IL CARMASCIANO
Formaggio Vulcanico
L’unicità di questo pecorino è legata fortemente alla zona di produzione, la frazione di Carmasciano,
caratterizzata dalla Mefite della Valle D’Ansanto, celebrata fin dall'antichità per le sue caratteristiche geofisiche
legate alla presenza di un laghetto ribollente di sorgenti solforose.
Le nostre pecore pascolano nell’area della mefite, nutrendosi esclusivamente d’erba e foraggio selezionato,
è in questo modo che il formaggio assume dei piacevoli sentori di zolfo che lo rendono inconfondibile al palato.


LA MEFITE DELLA VALLE D'ANSANTO
“C’è un posto nel mezzo dell’Italia sotto alti monti,
nobile e celebrato per fama in molte contrade,
la valle di Ansanto: questo luogo è chiuso da entrambi i lati
da nereggianti pendici boscose e in mezzo un fragoroso torrente
fa rumore per i sassi e per il tortuoso vortice.
Qui si mostrano un’orribile spelonca e gli spiragli dell’implacabile Dite,
e dallo squarciato Acheronte (Averno) una grande voragine
spalanca le pestifere fauci; qui si gettò l’odioso nume
della crudele e spaventosa Erinni e disappestò terre e cielo”.
Virgilio - Eneide